Beste Hub: dal progetto alla realtà

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
bestehub

Recentemente è stata inaugurata la nuova sede degli headquarters del Gruppo Beste, il Beste Hub che ha occupato gli spazi dell’ex Lanificio Affortunati in via Bologna a Prato.

Si tratta di un progetto che ci ha riempito di orgoglio e che è durato diversi mesi. Un percorso lungo, stancante, ma estremamente emozionante e e soddisfacente che ti voglio raccontare in questo articolo.

Come è iniziato il progetto

A gennaio 2021 i proprietari del Gruppo Beste Giovanni e Matteo Santi ci comunicano che hanno acquistato un nuovo stabilimento, l’ex Lanificio Affortunati. Un edificio caratterizzato da ampie metrature, ma completamente da ristrutturare e riqualificare: una sfida impegnativa e stimolante.

La prima visita all’edificio è stata molto emozionante: una struttura imponente, con un grande valore storico per la nostra città e con uno stile architettonico molto minimal, abbandonata però da tempo e lasciata in malora.

La richiesta dell’art director del progetto Luca Chiti è stata molto chiara: gli infissi del Beste Hub avrebbero dovuto avere le stesse caratteristiche di quelle dell’epoca ossia profili minimi, ma prestazioni eccellenti. Una bella sfida dato che in commercio non esistono oggi soluzioni di questo tipo.
Le tempistiche poi non correvano in nostro favore: la consegna dei nuovi headquarters era prevista per Settembre 2021. Circa 7 mesi per completare tutto il lavoro.

L’inizio dei lavori

In pochi giorni abbiamo dovuto decidere come progettare tutti gli infissi seguendo le precise richieste del committente. Lo scoglio più grande che abbiamo dovuto affrontare riguardava la consegna del materiale: in questo periodo storico così delicato infatti i fornitori non sono in grado di dare certezze sulle tempistiche. Nonostante la paura iniziale abbiamo deciso di accettare la sfida, cimentandoci in qualcosa che non avevamo mai fatto prima.

Fin dai primi sopralluoghi anche i nostri collaboratori si sono resi conto dell’enorme sforzo necessario per consegnare tutto in tempo e per incastrare il nostro lavoro con quello di tutti gli altri fornitori che stavano lavorando al progetto.

La consegna del progetto

Non posso negare che sia stato un rush dall’inizio alla fine, con richieste e cambi di programma inaspettati, che siamo però riusciti a gestire concludendo e consegnando un lavoro che ci rende estremamente orgogliosi.

Aver contribuito in maniera così tangibile alla riqualificazione di un edificio storico della nostra città per un’azienda che dà lavoro a tante persone e che occupa un ruolo centrale nel patrimonio produttivo della Toscana e non solo ci ha dato una carica incredibile.

Per gli headquarters del Gruppo Beste abbiamo curato non soltanto gli infissi, dallo stile semplice e minimale e con alte prestazioni tecniche, ma anche la scala e le ringhiere interne, i lucernai, le porte motorizzate e moltissimi complementi d’arredo interni come ad esempio gli stendiabiti. Un progetto che ci ha condotto fuori dalla nostra comfort zone, ma che sicuramente ci ha insegnato tanto e ci ha spinto a voler sempre di più.

Ecco alcuni scatti dei lavori di ristrutturazione

Maurizio Puggelli

Maurizio Puggelli

Sono Maurizio Puggelli e sono l’autore di questo blog. Ho aperto questo spazio per darti preziose informazioni e spunti di riflessione che possano aiutarti a scegliere i tuoi serramenti per goderti al massimo il comfort in casa tua.
Se vuoi, puoi farmi sapere se hai trovato interessante il mio articolo. Sarò felice di leggere le tue opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

maurizio

Sono Maurizio Puggelli e sono l’autore di questo blog. Ho aperto questo spazio per darti preziose informazioni e spunti di riflessione che possano aiutarti a scegliere i tuoi serramenti per goderti al massimo il comfort in casa tua.

Sviluppo progetti per la ristrutturazione di dimore storiche, ville, appartamenti ecc. Ogni giorno lavoro per trasformare le case in un ambiente più sano, confortevole ed ecologico. 

Da piccolo giocavo sempre con il Lego, da grande ho scelto di coltivare questa mia passione per la costruzione. Ho iniziato la mia attività con la produzione di infissi in alluminio, quindi conosco tutto il ciclo produttivo: lavorazioni, materiali, assemblaggio.

L’esperienza mi ha permesso di concepire la finestra come un elemento che ha un ruolo molto importante e se non c’è un progetto ben studiato prima, la sua sostituzione rischia di essere il punto più debole dell’involucro edilizio.

Da questa intuizione è cambiato tutto: non più solo produzione di finestre, ma ho deciso di ampliare le mie conoscenze tecniche iniziando la mia formazione. Ho studiato e continuo a studiare con i professionisti più autorevoli del settore.

Non ti farò una noiosa lista dei miei attestati, ti mostro solo l’ultimo EQF4.

Infine… il mio motto è: pensi o sai?

La mia esperienza e le mie conoscenze sono a tua disposizione. Puoi scrivermi per chiedermi una consulenza, per farmi una domanda o solo per condividere la tua opinione.

Compila il modulo che trovi qui sotto e premi invia, sarò felice di leggerti.

Non ti prometto di risponderti entro 24 ore, ma ti garantisco la mia risposta.

Contattaci

Per vedere la squadra Tecnoserramenti all’opera, guarda la gallery dei nostri lavori

uLTIMI ARTICOLI

Ventilazione meccanica controllata

La qualità dell’aria che respiriamo è un argomento al quale dovremmo prestare la massima attenzione. Nella valutazione delle soluzioni migliori

SEGUICI SU FACEBOOK

Articoli correlati

Beste Hub: dal progetto alla realtà

Recentemente è stata inaugurata la nuova sede degli headquarters del Gruppo Beste, il Beste Hub che ha occupato gli spazi dell’ex Lanificio Affortunati in via Bologna a Prato. Si tratta di un progetto che ci ha riempito di orgoglio e che è durato diversi mesi.

Il Gruppo Beste sceglie Tecnoserramenti

Questo articolo è per me molto speciale perché racconto la ristrutturazione di uno degli edifici storici della mia città, Prato, per il quale stiamo curando la consulenza e l’installazione degli infissi.   Si tratta dell’ex Lanificio Affortunati acquisito qualche mese fa dal Gruppo Beste, una

Maniglie per finestre: come scegliere le migliori

Quando si decide di cambiare gli infissi della propria abitazione, si prendono – giustamente – in considerazione molti aspetti: il materiale, le caratteristiche del vetro, la capacità di isolamento termico e acustico, ma spesso si trascura un dettaglio fondamentale: le maniglie. La maniglia, oltre a

Ventilazione meccanica controllata

La qualità dell’aria che respiriamo è un argomento al quale dovremmo prestare la massima attenzione. Nella valutazione delle soluzioni migliori per i miei clienti, un occhio di riguardo va sempre al comfort abitativo e alla loro salute.  Possiamo erroneamente pensare che l’aria di casa sia