Conviene davvero spendere soldi per ristrutturare?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin
zona living parquet

Scegliere se acquistare un nuovo immobile o se ristrutturare è un dubbio che attaglia chiunque debba cambiare casa. In questo articolo voglio darti qualche consiglio utile per facilitare la tua decisione.

Quando tua moglie si lamenta di quella infiltrazione dal tetto, dello spiffero che passa dalla finestra, delle porte interne color beige ormai troppo datate… cosa rispondi?

Lo so io, ecco cosa rispondi “Sì lo so, ma ti rendi conto quanto costa ristrutturare la casa oggi?” e l’argomento muore lì. Sul nascere.

Ho indovinato? Ceeerto che sì!

Immagine correlata

Ecco il caso che dimostra il contrario

L’anno scorso venne a trovarmi una coppia per chiedermi un preventivo per rinnovare un grande ufficio che avevano sfitto, volevano sostituire i vecchi e malandati infissi in alluminio per poi rivenderlo.

Mi confidarono che avevano già interpellato un’agenzia immobiliare che però l’aveva valutato davvero poco, anche se l’immobile era in buona posizione, spazioso e luminoso.

Bando alle chiacchiere, vuoi sapere il prezzo, giusto? Bene, ti accontento. L’agenzia immobiliare lo aveva valutato 80.000 euro, aggiungendo un particolare: “gli uffici non hanno molto mercato in questo momento”.

La scommessa

Proposi loro di trasformare l’immobile in civile abitazione in modo da rivalutarlo e avere più possibilità di venderlo.

Certo, si tratta di un progetto importante.

Occorre rivolgersi a un architetto, chiedere i permessi, aprire una SCIA, trovare gli artigiani e soprattutto investire denaro fin da subito.

Una scommessa insomma.

Che fare: investire oppure accontentarsi?

Francesca ed Enrico accettano la sfida!

E, detto fatto scelgono un architetto che cambia destinazione d’uso all’immobile, e ridisegna gli spazi. Vengono sostituti la pavimentazione, l’impianto elettrico, idraulico compreso il riscaldamento invernale e il raffrescamento estivo e ovviamente le finestre, gli avvolgibili, le porte interne e la porta di ingresso.

Dopo due mesi di lavori, l’immobile è irriconoscibile.

Guadagno o perdita?

Totale dei costi di ristrutturazione sostenuti, tutto compreso? euro 104.000

Ti ricordi la valutazione iniziale?

Te la rammento io: 80.000€

Rullo di tamburi…

L’appartamento è stato venduto dopo un mese dalla fine dei lavori a 243.000€

  • Totale costi 104.000,00€
  • Recupero in 10 anni (detrazioni fiscali) 52.000,00€
  • Rivalutazione immediata euro +59.000,00€
  • Totale guadagno compreso il recupero fiscale euro 111.000,000€

Quanto hanno guadagnato Francesca ed Enrico?

Scommessa vinta!

Bene, torniamo alla domanda che ti ho fatto all’inizio: conviene spendere soldi per ristrutturare?

Direi di sì. Senza alcun dubbio conti alla mano.

All’estero ristrutturare e rivendere case è un vero e proprio lavoro.

Avrai sicuramente visto qualche programma TV tipo Fratelli in affari, Casa su misura, Come ti cambio casa per citarne alcuni, i protagonisti comprano e ristrutturano case con l’aiuto di esperti per poi rivenderle e con i guadagni reinvestono in nuove operazioni immobiliari.

Immagine che contiene screenshot, interni, sedendo
Descrizione generata automaticamenteEcco cosa ci dice Francesca

Se hai un immobile da vendere o vuoi fare un investimento su un immobile attualmente deprezzato, scrivimi e valutiamo insieme le possibili soluzioni.

A presto!

Maurizio

Cosa aspetti? Fatti leggere!

Maurizio Puggelli

Maurizio Puggelli

Sono Maurizio Puggelli e sono l’autore di questo blog. Ho aperto questo spazio per darti preziose informazioni e spunti di riflessione che possano aiutarti a scegliere i tuoi serramenti per goderti al massimo il comfort in casa tua.
Se vuoi, puoi farmi sapere se hai trovato interessante il mio articolo. Sarò felice di leggere le tue opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

maurizio

Sono Maurizio Puggelli e sono l’autore di questo blog. Ho aperto questo spazio per darti preziose informazioni e spunti di riflessione che possano aiutarti a scegliere i tuoi serramenti per goderti al massimo il comfort in casa tua.

Sviluppo progetti per la ristrutturazione di dimore storiche, ville, appartamenti ecc. Ogni giorno lavoro per trasformare le case in un ambiente più sano, confortevole ed ecologico. 

Da piccolo giocavo sempre con il Lego, da grande ho scelto di coltivare questa mia passione per la costruzione. Ho iniziato la mia attività con la produzione di infissi in alluminio, quindi conosco tutto il ciclo produttivo: lavorazioni, materiali, assemblaggio.

L’esperienza mi ha permesso di concepire la finestra come un elemento che ha un ruolo molto importante e se non c’è un progetto ben studiato prima, la sua sostituzione rischia di essere il punto più debole dell’involucro edilizio.

Da questa intuizione è cambiato tutto: non più solo produzione di finestre, ma ho deciso di ampliare le mie conoscenze tecniche iniziando la mia formazione. Ho studiato e continuo a studiare con i professionisti più autorevoli del settore.

Non ti farò una noiosa lista dei miei attestati, ti mostro solo l’ultimo EQF4.

Infine… il mio motto è: pensi o sai?

La mia esperienza e le mie conoscenze sono a tua disposizione. Puoi scrivermi per chiedermi una consulenza, per farmi una domanda o solo per condividere la tua opinione.

Compila il modulo che trovi qui sotto e premi invia, sarò felice di leggerti.

Non ti prometto di risponderti entro 24 ore, ma ti garantisco la mia risposta.

Contattaci

Per vedere la squadra Tecnoserramenti all’opera, guarda la gallery dei nostri lavori

uLTIMI ARTICOLI

SEGUICI SU FACEBOOK

Articoli correlati

Superbonus 110%: ecco la verità

In queste ultime settimane assisto a una corsa delirante di persone che vogliono iniziare i lavori usufruendo del superbonus 110% Non ho mai plaudito questo bonus, al contrario delle altre agevolazioni fiscali in vigore da anni. Oggi, a distanza di 2 anni dall’entrata in vigore

Le detrazioni fiscali 2022 per i lavori in casa

Con la Legge di Bilancio 2022 il Governo ha prorogato le detrazioni fiscali in materia edilizia. L’argomento è delicato e molto complicato, anche perché mai come nell’ultimo periodo, vengono fatte modifiche a suon di decreti. In questo articolo elenchiamo in modo semplice le diverse tipologie di detrazioni

Beste Hub: dal progetto alla realtà

Recentemente è stata inaugurata la nuova sede degli headquarters del Gruppo Beste, il Beste Hub che ha occupato gli spazi dell’ex Lanificio Affortunati in via Bologna a Prato. Si tratta di un progetto che ci ha riempito di orgoglio e che è durato diversi mesi.

Il Gruppo Beste sceglie Tecnoserramenti

Questo articolo è per me molto speciale perché racconto la ristrutturazione di uno degli edifici storici della mia città, Prato, per il quale stiamo curando la consulenza e l’installazione degli infissi.   Si tratta dell’ex Lanificio Affortunati acquisito qualche mese fa dal Gruppo Beste, una